Ogni anno l’1% in più di testimoni di Geova

E’ una presenza forte quella dei testimoni di Geova in Piemonte. Gli ultimi dati parlano di circa 22 mila fedeli, dei quali 20 mila sono evangelizzatori e duemila simpatizzanti. Solo Torino conta circa 6 mila seguaci, divisi in 60 congregazioni. Nichelino è uno dei comuni a più alta densità, con 5 mila adepti. Le chiese dei testimoni di Geova sono numerose anche in tutte le altre province, soprattutto nel Biellese e Novarese. Le funzioni religiose settimanali avvengono nelle sale del regno, i luoghi simbolo dell’adunanza di questa confessione. Ci sono poi le grandi riunioni annuali (circa due l’anno) che avvengono nella grande sala delle assemblee di Leinì, in cui si riuniscono anche le congregazioni delle altre regioni.

All’inizio d’agosto c’è stato un mega-raduno allo stadio Olimpico di Torino durante il quale sono stati battezzati 106 fedeli. In quell’occasione gli oltre 22 mila fedeli presenti hanno affrontato il tema della fine del mondo. Un tema apocalittico che ha una accezione particolare per questa religione, in quanto profetizza la fine non del mondo fisico, ma del “sistema di malvagità che domina sulla Terra”. Secondo Alberto Bertone, responsabile delle relazioni con il pubblico dei testimoni di Geova torinesi, “il numero dei fedeli in Piemonte cresce di circa l’1% l’anno”.

Pietro Bellantoni

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...