Devasta decine di auto armato di appendiabiti

Ventiquattro auto devastate, vetri infranti dappertutto e sangue sull’asfalto. E’ il bilancio di un quarto d’ora di follia andata in scena la scorsa notte in via Vallazze a Milano. Un uomo di colore, probabilmente extracomunitario, intorno alla mezzanotte ha iniziato a sfasciare i parabrezza posteriori delle auto posteggiate, armato di un comune appendiabiti di ferro. I proprietari delle auto e i passanti per parecchi minuti non hanno potuto fare altro che assistere immobili alla furia distruttiva del giovane, alto circa un metro e 90 e visibilmente in stato di alterazione psichica. L’aggressore si è pure scagliato contro la prima volante della polizia intervenuta, distruggendone anche in questo caso il parabrezza, prima di venire definitivamente bloccato dagli agenti.  Sul corpo presentava diverse ferite dovute ai vetri frantumati. Da quanto si apprende, l’uomo sarebbe fuggito dall’ospedale psichiatrico dove era ricoverato.

Pietro Bellantoni

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...